Ricevo da una mia studentessa, già operatrice, durante lo svolgimento di un corso della Formazione Avanzata, e volentieri pubblico:

“Ciao Antonio. So che la tua giornata è stata piena e che questa è l’ora del meritato riposo e del distacco dalle nostre tematiche, ma ti volevo ancora ringraziare per aver contribuito oggi a “sgrovigliare” un altro po’ la mia matassa e far sì che io liberassi emozioni così intense. Perchè tu comprenda ancora meglio l’effetto che questa prima giornata di corso ha prodotto in me, desidero renderti partecipe dei messaggi che ho da poco mandato alle mie sorelle. Ti abbraccio😘

“Ciao a voi sorelle mie. Oggi il corso è stato INTENSO! Durante la seconda defusione che ho ricevuto, è intervenuto Antonio. Quando questo succede, si va in profondità, si va oltre, arrivano comprensioni che fanno uscire dall’ego, da schemi mentali riduttivi…Si diventa più responsabili, consapevoli delle proprie azioni e re-azioni ed è così difficile uscire fuori dai comportamenti che abbiamo innescato per proteggerci, che all’inizio si prova un bel po’ di sofferenza! Sarebbe molto più comodo far finta di niente e continuare ad agire alla stessa maniera. …..
Da oggi un raggio di luce e di profondo affetto unisce i nostri cuori. Io vedo cosa c’è nei vostri e lascio che voi guardiate nel mio, con candore e apertura. Vi voglio bene.”

Related Posts

Ricevo da una mia cliente/amica e volentieri pubblico: Carissimo Antonio, era già da tempo che...

E’ appena terminato il corso complementare dedicato alla conoscenza e all’approfondimento di quei...

Bello tosto il quarto livello per i ragazzi e le ragazze del primo anno, ma, come sempre, è uno dei...

Leave a Reply