COME IL FIUME CHE SCORRE. Ricevo questa testimonianza da una mia cliente e con grande piacere, pubblico: “Vorrei raccontarle questo ultimo anno. Nuove svolte, nuovi scenari. Lei ha contribuito non poco perchè tutto accadesse. E le sarò sempre GRATA. Mi ha spinto a ricordarmi che esisto, e da lì ho cominciato ad amarmi. Ho perso per strada qualcuno, ma con chi è rimasto ci sono relazioni intense e vere (per esempio , i miei figli). E questo nuovo amore ha liberato correnti nuove. Ora il fiume scorre e tutto fluisce

Related Posts

Profondo e divertente il corso complementare di Posturologia emozionale grazie alla professionalità...

INTENSO al di sopra di ogni aspettativa, SUPERBO per la bellezza che ne è scaturita, RIVOLUZIONARIO...

Genetica comportamentale 2 crea lo stupore della scoperta, di chi scopre “cose” di sè che non aveva...

Leave a Reply