“Obiettivo: Unità” lascia sempre il segno! Continuano ad arrivare le testimonianze degli studenti che volentieri pubblico:
“Ciao Antonio. Voglio condividere uno stato d’animo nel quale mi trovo da quando praticamente ho passato insieme a te e ai miei preziosissimi compagni di viaggio gli ultimi quattro giorni di corso. ….. Sto portando avanti i compiti che ci hai dato in riferimento alle relazioni. Ho iniziato con mio figlio….. Le emozioni, le sensazioni,le esplosioni di sentimenti in quel momento sono state indescrivibili. Ho la sensazione che la mia vecchia concezione di vita se ne stia andando lasciandospazio allo stupore, alla meraviglia, alla bellezza di una vita che è in divenire.
Ho fatto l’esercizio anche con mio papà: mi sono inchinata al suo passato, al suo vissuto, alla sacralità della sua vita e la liberazione che ho sentito è stata di grande dolcezza verso quell’uomo straordinario. Mi sento un albero che ha rimesso radici, che ora finalmente si sta nutrendo e sta rigogliosamente rinascendo a nuova vita .
Ho anche ripreso in mano lo studio del pianoforte…. e ogni giorno è un giorno ricco di gratitudine e stupore…
Tutto il lavoro fatto in classe con i miei compagni, mi ha legata ancor di più a loro e ora porto con me un tesoro inestimabile di ricchezza, amicizia, complicità e condivisione.
Aver incontrato la kinesiologia emozionale è come aver trovato il mio posto, lamia dimensione,l’amore per me stessa. E la consapevolezza che è l’inizio di un cammino che ogni giorno decido io. Non subisco più gli eventi, ma ne sono la co-creatrice.
Grazie… grazie… grazie

Related Posts

Ricevo da una mia cliente/amica e volentieri pubblico: Carissimo Antonio, era già da tempo che...

E’ appena terminato il corso complementare dedicato alla conoscenza e all’approfondimento di quei...

Bello tosto il quarto livello per i ragazzi e le ragazze del primo anno, ma, come sempre, è uno dei...

Leave a Reply