ENTE DI FORMAZIONE PER OPERATORI OLISTICI IN KINESIOLOGIA EMOZIONALE
ISCRITTO SIAF SC 153/14

“Non è quello che ci accade, ma come ci sentiamo
quando ci accade a fare il nostro destino”
(Cit. Marie Von Eschenbach)

  • E’ da tempo che desideri dare vita a una “nuova vita” e avviare un affascinante percorso di crescita personale?
  • Ti senti affascinato e attratto dal mondo del benessere interiore?
  • Stai forse pensando che le conoscenze professionali in tuo possesso e la tua propensione alla relazione di aiuto meritino di avere ulteriori ed efficaci strumenti a disposizione?
  • Ti potrebbe interessare diventare operatore olistico riconosciuto nei termini di legge e poter esercitare l’attività?

L’UNIVERSO HA BISOGNO DI TE

Mi piacerebbe riuscire a offrirti un’opportunità, nei limiti delle mie possibilità. Magari è proprio il momento giusto, l’occasione che stavi attendendo o cercando!

Mi presento: sono Antonio Tresca ,direttore didattico dell’ente di Formazione per operatori olistici in Kinesiologia emozionale e docente della materia base.

Desidero presentarvi il percorso formativo proposto dalla scuola:

Una svolta determinante nell’ambito delle professioni olistiche si è avuta con la Legge Fornero 04/2013 che ha cambiato notevolmente il panorama delle professioni non regolamentate da albi professionali. Ora, tutti coloro che desiderano fare valere le proprie competenze o avvertono una naturale predisposizione alla relazione di aiuto, possono farlo alla luce del sole.

L’ ENTE DI FORMAZIONE IN KINESIOLOGIA EMOZIONALE PER OPERATORI OLISTICI è stato iscritto con codice SC-153/14 nell’Elenco Nazionale SIAF Italia egli Enti Formativi per la qualità della formazione erogata valida per l’inserimento dei propri studenti nel Registro di categoria professionale degli Operatori Olistici

FACSIMILE-768x543

La SIAF (Società italiana armonizzatori familiari, counselor, operatori olistici, naturopati e arteterapeuti) è un’associazione professionale di categoria ufficialmente registrata e opera per promuovere e coordinare il riconoscimento, la tutela e la qualità della competenza delle professioni degliArmonizzatori Familiari, dei Counselor, dei Counselor Olistici, degli Operatori Olistici, dei naturopati e Arteterapeuti.

logo-originale

A te che hai già sentito parlare della metodologia o sei già un operatore nel settore del riequilibrio e della crescita personale e sei convinto della bontà della proposta, e a te che ti avvicini per la prima volta a un percorso formativo così rilevante per la tua crescita individuale e professionale, voglio dire che cosa troverete durante il percorso di formazione:

1) In generale, un metodo straordinario e completo che ti aiuterà ad affrontare le problematicità emozionali delle persone in modo rapido ed efficace; durante tutto il percorso l’applicazione dello stesso metodo ti permetterà di lavorare profondamente e in modo progressivo sulle tue tematiche personali, partendo dal presupposto che non è possibile aiutare gli altri se prima non abbiamo aiutato noi stessi. Tutto ciò avverrà con ulteriore intensità durante lo svolgimento dei previsti percorsi monotematici del secondo anno

2) Un’attenzione rilevante verrà posta sugli strumenti di lavoro che differenziano la Kinesiologia emozionale da altre discipline; parlo soprattutto della Mappa del Vissuto Emozionale, della conoscenza della Genetica Comportamentale e l’uso dell’Immaginazione Creativa

3) In particolare, l’approfondimento di tutte le discipline utilizzate per lo svolgimento di una sessione individuale, partendo dalla Medicina Tradizionale Cinese, passando da alcune proposte classiche come i Fiori di Bach e i Chakra, introducendo la Posturologia Emozionale e l’uso del Tapping; ulteriore spazio viene dato al rapporto tra cibo ed emozioni e al significato dell’albero genealogico per arrivare infine a tutte le forme di comunicazione necessarie per esercitare una professione così delicata; ultime, ma non ultime, la potenza delle pietre preziose e la gentilezza delle essenze floreali.

4) Numerosissime tecniche di riequilibrio energetico e corporeo fra le quali spicca, per la loro essenzialità ed immediatezza, l’utilizzo dei punti neurolinfatici e vascolari, dei circuiti muscolari, delle “visual lines” e delle varie gamme cromatiche, l’interpretazione simbolica delle varie zone del nostro corpo nonchè quella di simboli universalmente riconosciuti e molto altro ancora

5) Ovviamente spazio e tempo sono dedicati agli sviluppi dell’Epigenetica, alla Fisica quantistica e alla PNEI (psiconeuroendocrinoimmunologia)e alle ultime scoperte delle neuroscienze, la conoscenza delle quali sta rivoluzionando gli orizzonti e confermando la bontà di chi già da decenni operava nel settore senza la condiscendenza del mondo scientifico

6) Infine la deontologia e l’etica professionale, la conoscenza delle norme giuridiche che regolano la professione, la privacy e quant’altro sia necessario conoscere, avranno degli spazi appositi

Quello che apprenderete entrerà inevitabilmente nel vostro quotidiano, nelle vostre case, nei vostri uffici e nelle vostre relazioni !!!

IL NUOVO ANNO DIDATTICO SI PREPARA AI BLOCCHI DI PARTENZA

A Vicenza 20-21 Gennaio 2018
partenza del nuovo anno didattico con il primo livello del ciclo formativo
“Le fondamenta del metodo”

Potrebbe essere proprio questo il momento giusto per il cambiamento che cerchi o per ampliare il tuo bagaglio professionale?

–  564 ore di formazione in aula, suddivise fra le materie base (KINESIOLOGIA EMOZIONALE – GENETICA COMPORTAMENTALE – VISUALIZZAZIONE MENTALE) e le discipline complementari (FIORI DI BACH – CHAKRA – MEDICINA TRADIZIONALE CINESE – ALBERO GENEALOGICO ED EREDITA’ TRANSGENERAZIONALE – POSTUROLOGIA EMOZIONALE – COMUNICAZIONE – DEONTOLOGIA PROFESSIONALE).

– DOCENTI SPECIALIZZATI.

– 12 manuali di lavoro suddivisi per singolo corso e materiale per la pratica professionale, in modo particolare la MAPPA DEL VISSUTO EMOZIONALE.

– dispense cartacee ed in formato elettronico per le materie complementari.

– possibilità di iscriversi alla SIAF come studente in formazione.

– LIBRETTO INDIVIDUALE (accompagnerà lo studente per tutto il suo percorso formativo e oltre).

-possibilità di esercitare la professione al termine del primo biennio in modo regolare

-con il terzo e quarto anno di specializzazione, possibilità di diventare docente e formatore della materia.

– Nessun requisito richiesto.

Tutto questo al prezzo di 9,00 € l’ora!!! E se possiedi P.Iva, il costo sarà inferiore potendo detrarre l’Iva dai costi reali. 

L’UOMO DI OGGI E’ IL BIMBO DI IERI

Il vigliacco di oggi è il bimbo che schernivamo ieri

l’aguzzino di oggi è il bimbo che frustavamo ieri

l’impostore di oggi è il bimbo che opprimevamo ieri

l’innamorato di oggi è il bimbo che carezzavamo ieri

il non complessato di oggi è il bimbo che incoraggiavamo ieri

il giusto di oggi è il bimbo che non calunniavamo ieri

l’espansivo di oggi è il bimbo che non trascuravamo ieri

il saggio di oggi è il bimbo che ammaestravamo ieri

l’indulgente di oggi è il bimbo che perdonavamo ieri

l’uomo che oggi respira amore e bellezza è il bimbo che viveva nella gioia anche ieri

DESIDERO ISCRIVERMI AL PERCORSO DIDATTICO PROPOSTO DALL’ENTE DI FORMAZIONE PER OPERATORE OLISTICI IN KINESIOLOGIA EMOZIONALE

D: Cosa devo fare per iscrivermi?

R: inviare una mail a info@kinesiologiaemozionale.com facendoci presente le tue intenzioni. Ti spediremo il modulo di adesione da compilare per farci pervenire i tuoi dati comprensivi di CODICE FISCALE ed eventuale PARTITA IVA

D: Come posso pagare?

R: Una volta effettuata l’iscrizione e presentata la ricevuta attinente il bonifico bancario relativo alla caparra confirmatoria, potrai saldare la cifra rimanente rateizzandola lungo i dieci mesi di percorso formativo.Ad ogni versamento, ti sarà consegnata o spedita la relativa fattura. Per conoscere per intero i dettagli sull’investimento, vai ala sezione:

PERCORSO E FORMAZIONE

D: Oltre all’investimento sopra menzionato ci sono altri costi aggiuntivi?

R: ASSOLUTAMENTE NO! Al termine del secondo anno se vorrai iscriverti alla SIAF per tutelare la tua figura professionale dovrai versare la quota associativa, ma sarà una libera scelta individuale.

D: come posso conoscere le date dei corsi e che tipo di frequenza è necessaria?

R: per conoscere le date ti è sufficiente entrare nella sezione

PROGRAMMAZIONE DEI CORSI

I corsi dei vari gruppi sono suddivisi per colore (rosso, verde, arancione, rosa, marrone) in base all’anno di inizio e alla sede di svolgimento degli stages.

I corsi base sono propedeutici gli uni agli altri pertanto è richiesta la frequenza obbligatoria. In caso di assenza dovuta a motivi di giustificata gravità, saranno presi accordi con l’ente organizzatore. I corsi complementari possono essere rifrequentati in date diverse e con gruppi successivi o essere saltati presentando la documentazione di avvenuta formazione in ambiti specialistici, per un massimo di un 30% delle ore complessive, fermo restando il raggiungimento del monte ore necessario per affrontare l’esame finale.

D: superando l’esame al termine del percorso biennale, che opportunità professionali potrò avere?

R: sarai riconosciuto abile ad esercitare l’attività ottenendo la qualifica di operatore olistico iscrivendoti presso le associazioni di categoria

Se invece desideri ulteriori informazioni puoi scrivere a info@kinesiologiaemozionale.com o telefonare al 3883213479

“Ben oltre le idee di giusto e sbagliato c’è un campo. Ti aspetterò laggiù”
(Jalaluddin Rumi XIII sec.)

Sono perfettamente consapevole che può essere molto difficile decidere di iscriversi ad un percorso così impegnativo avendo acquisito solo delle informazioni via web. E’ per questo motivo che ti offro di partecipare gratuitamente ad una giornata di presentazione durante la quale avrai modo di “toccare con mano” l’affascinante mondo della KINESIOLOGIA, in modo particolare, quella EMOZIONALE.

Ogni anno organizziamo gratuitamente degli OPEN, o NIGHT  DAY

Prossimi open day e conferenze in calendario:

Giovedi 26 ottobre a Thiene (VI) h. 20,30-22,30      

c/o Ex Chiesa di santa Lucia Via Santa Maria Maddalena

Sabato 4 Novembre a Montorio (Verona) h. 15,00-18,00

c/o Holistic Open Space Via delle Primule 17

Domenica 12 Novembre a Vicenza h. 10,00-18,00

                c/o Hotel Victoria via Strada Padana verso Padova 52

Sabato 2 Dicembre a Bassano del Grappa (Vi)

c/o Spazio Luma Prato Santa Caterina 14 

                             Lunedi 18 Dicembre a Cittadella (Pd) h. 20,30

                  c/o Associazione “Le Ragazze di Renoir” Galleria Garibaldi                 

                           NB: E’ SEMPRE RICHIESTA LA PRENOTAZIONE                                                                                                                                                   

Oltre a sperimentare in prima persona le prime tecniche del metodo di KINESIOLOGIA EMOZIONALE e scoprire come potresti utilizzare le tue potenzialità individuali nella relazione di aiuto, allo scopo di aiutare le persone a ritrovare un equilibrio psico-fisico e indurle ad un percorso di conoscenza e sviluppo di sé, avrai l’occasione di conoscere ed approfondire il ruolo di una nuova figura (l’operatore olistico) che, insieme a quella del “counselor”, sta rivoluzionando il panorama delle professioni olistiche.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

  • Principi fondamentali della Kinesiologia emozionale
  • La relazione di aiuto: percorso e conoscenza nello sviluppo del sé
  • Test muscolare
  • La Genetica Comportamentale
  • la visualizzazionementale-I
  • Epigenetica
  • La figura professionale dell’operatore olistico
  • La legge 04/2013 nel mondo delle discipline olistiche

per prenotare inviare mail a  info@kinesiologiaemozionale.com o sms al 3883213479 indicando nome e cognome degli eventuali partecipanti e la data dell’evento

Se la proposta della scuola ti interessa, ma non è questo il momento…nessun problema! Iscriviti alla mailing list per essere sempre aggiornato sulle date future e la programmazione delle singole iniziative. Per farlo, ti è sufficiente andare nella home page del sito www.kinesiologiaemozionale.com; troverai il form in basso sulla colonna di sinistra.  

 I tuoi dati mai saranno ceduti a terze persone, e potrai cancellarti quando vuoi con un semplice click di mouse sul link che troverai in fondo ad ogni email. 

 PERCHE’ PUOI FIDARTI?

Ti ricorderai che anni fa andava in onda una pubblicità che affermava: “la fiducia è una cosa seria e si dà alle cose serie”. Tengo molto a questo aspetto, ma intuisco che la mia buona fede potrebbe non essere sufficiente a dipanare eventuali dubbi.

Se nel frattempo avessi deciso di iscriverti alla giornata di promozione gratuita, avrai sicuramente l’occasione di trovare risposta ad eventuali perplessità

In caso contrario, ho altre due opzioni per poter soddisfare quella che potrebbe essere una naturale e comprensibile diffidenza.

OPZIONE N° 1

Come hai già avuto modo di leggere, la scuola è iscritta alla S.I.A.F. (Società italiana Armonizzatori Familiari, Counselor e Operatori Olistici, Naturopati e Arteterapeuti), un’associazione di categoria ufficialmente registrata. La SIAF è socia dell’UNI, e’ in possesso di certificazione ACCREDIA e censita dalla banca dati del CNEL. È accreditata presso CONFASSOCIAZIONI e partecipa a PIU (Professioni Intellettuali Unite). Essendo l’ Ente di Formazione di Kinesiologia Emozionale iscritto a SIAF, ritengo che tale certificazione possa dare garanzie di serietà e fiducia.

OPZIONE N° 2

La seconda opzione mi è data dalle testimonianze degli studenti in formazione e dai clienti che hanno usufruito del metodo.

DAL “REGNO DEL DRAGO D’ORO” DI ISABELLE ALLENDE

IL MAESTRO E L’ ALLIEVO SI STANNO PREPARANDO A SUPERARE UN CREPACCIO IN MEZZO ALLE ALTE VETTE DELL’ HIMALAYA GRAZIE AD UNA PERTICA .

“IL GIOVANE DISCEPOLO, PUR DOTATO DI GRANDE FERMEZZA E AUDACIA DAVANTI AL PERICOLO, ERA SEMPRE TITUBANTE QUANDO SI TRATTAVA DI RICORRERE A CERTI METODI.…..

IL RAGAZZO CHIUSE PER UN ISTANTE GLI OCCHI LEVANDO AL CIELO UNA PREGHIERA.

“ HAI FORSE PAURA DI MORIRE? “ CHIESE IL MAESTRO ALL’ALLIEVO

“ NO VENERABILE MAESTRO. L’ORA DELLA MIA MORTE È SCRITTA NEL MIO DESTINO, DA QUANDO SONO NATO……SOLO HO PAURA DI SPACCARMI TUTTE LE OSSA E DI RIMANERE VIVO LAGGIÙ “ REPLICÒ IL RAGAZZO, INDICANDO L’ IMPRESSIONANTE PRECIPIZIO CHE SI APRIVA AI SUOI PIEDI.

“PUÒ DARSI CHE CIÒ POSSA EFFETTIVAMENTE RAPPRESENTARE UN INCONVENIENTE  “ AMMISE IL MAESTRO DI BUON UMORE …….

“ E COSA FARESTE SE DOVESSI CADERE NEL BURRONE? “

“ NEL CASO, CI PENSEREI AL MOMENTO OPPORTUNO. ORA SONO DISTRATTO DA ALTRI PENSIERI. ”

“ POSSO SAPERE QUALI, MAESTRO? “

“ LA BELLEZZA DEL PANORAMA” REPLICÒ IL MAESTRO