Posts by: antonio

“Il lavoro con i bambini e gli adolescenti” è una delle lezioni finali del percorso di formazione e suscita SEMPRE un’attenzione speciale poichè risuonano le corde più profonde di ogni studente. Ogni volta è un ARRICCHIMENTO, personale e professionale di incredibile valore. Le testimonianze di chi vi ha partecipato non...

Su certi argomenti non è mai così semplice mettersi in gioco. A volte esistono delle paure ancestrali che ti impediscono di dare il meglio di te, nonostante la tua buona volontà. Quando superi la paura e ti diverti anche, scoprendo qualità inaspettate, allora è il TOP. L’ARTE DI PARLARE IN PUBBLICO è stato un corso...

MAGICOOOOOOOO, COME SEMPRE! Un arricchimento fantastico per ogni partecipante. Si sono aperti per tutti scenari inaspettati e visioni della propria vita rinnovate. Un ringraziamento particolare a Nicoletta Campisi capace di guidare il gruppo con la solita pacifica maestria e un ringraziamento al CORAGGIO messo in...

Ricevo da una cliente e molto volentieri pubblico: “Ciao Antonio. Ho appena aperto gli occhi dopo aver dormito quasi due ore di pomeriggio, come non mi capitava più non so nemmeno io da quanto tempo. Ogni tanto mi svegliavo e rivedevo questa mia “CORONA” avvertendone tutto il potere e il desiderio di governare nel mio...

Ricevo e molto volentieri pubblico la testimonianza di una mia cliente: Mi piace pensare alla sessione di kineosiologia emozionale come un concerto per archi in cui il suono dei singoli strumenti contribuisce all’armonia della sinfonia. La sinfonia è la vita, il direttore d’orchestra è il corpo che, attraverso la sua...

TRAGUARDO “ESAMI” IN VISTA PER IL GRUPPO 2016 CHE HA PARTECIPATO AI TRE GIORNI DI TRAINING FINALE CON ANNESSA PROVA D’ESAME E RIPASSO GENERALE. UN ALTRO PASSO TUTTI INSIEME CON GRANDE AMORE! E AL TERMINE GRANDE FESTA DI NATALE Molto efficace, molto più delle mie aspettative iniziali. RISOLUTIVO dal punto di vista...

Dal Corriere della sera del 04 Ottobre 2018 Rubrica “L’esperto risponde” Spesso si osservano pazienti che, convinti di assumere ansiolitici leggeri, stanno invece prendendo farmaci che aggravano o producono parkinsonismo Mia moglie, che ha 61 anni, soffre da tre di depressione. Dopo due anni, non vedendo miglioramenti,...