Se continuiamo a trattare le persone per quello che sono, esse continueranno ad essere quelle che sono; ma se iniziamo a trattare le persone per quello che potrebbero essere, e potrebbero diventare, esse diventeranno al meglio di loro stesse.

testimonianza

“Un nuovo inizio”… è già iniziato!

SCONVOLGENTE!!!! Ecco come una delle studentesse ha...

By antonio

testimonianza

Testimonianze dal secondo livello: “lo stress nell’apprendimento”

Arrivare al termine di tre giorni di corso e sentirsi...

By antonio

testimonianza

Testimonianze….dalla Cina con amore! Corso base di MTC

Quello con il corso base di Medicina Tradizionale Cinese è...

By antonio

testimonianza

Le testimonianze dopo il corso di “Comunicazione” dedicato all’ ascolto attivo

L’appuntamento con Loris Comisso, dedicato alla...

By antonio

testimonianza

Testimonianze dall’ “ALBERO GENEALOGICO”

L’ ALBERO GENEALOGICO E L’EREDITA’ TRANSGENERAZIONALE: grazie...

By antonio

testimonianza

Testimonianza da una studentessa

Un paio di giorni dopo il termine di un corso di...

By antonio

testimonianza

Un nuovo gruppo appena partito: vediamo cosa dice

E anche quest’anno ” UN NUOVO INIZIO”, un nuovo gruppo di...

By antonio

Eventi

Open day a Maglie (Lecce): intervista con Antonio Tresca

Quest’anno l’ass.ne Soniboni Officine Culturali ospita,...

By antonio

Se il boss ha la faccia larga: l’identikit del Ceo perfetto Una ricerca dell’università del Wisconsin...

Molti genitori credono che sia utile lasciar piangere il proprio bambino. Secondo un’opinione molto...

È la principale nemica di se stessi, artefice di autosabotaggi nelle relazioni, sul lavoro e nella...

Con questa pratica benessere e relax durano più a lungo e il sistema immunitario è più forte. Lo...

Alcuni psicologi, specializzati nello studio della crescita post-traumatica, hanno scoperto che...

UN VERO e proprio “passaggio di consegne” dall’emisfero sinistro del cervello a quello destro. È...

Oggi, sabato 30 luglio, a nemmeno tre anni dall’ischemia bilaterale del mesencefalo che mi lasciò...

Mangiate per consolarvi? «Colpa» dei genitori che premiavano col cibo La relazione con il cibo si...